top of page

Patrimoni del Montenegro

MONTENEGRO






MAGGIO

 

 

26

LUGLIO

07

 

 

AGOSTO

04

18

 

SETTEMBRE

 

15

29

OTTOBRE

 

13


PODGORICA, BUDVA, SANTO STEFANO, PETROVAC, CETINJE, NJEGUSCI, CATTARO, BAR, LAGO DI SCUTARI, DUBROVNIK, TARA CANYON

8 GIORNI/7 NOTTI

PREZZO A PARTIRE DA: 1420 EURO

MONTENEGRO

GIORNO 1 | DOMENICA: ITALIA - PODGORICA - BUDVA


Partenza individuale dall’Italia per Podgorica. Arrivo, incontro con la guida e trasferimento organizzato in hotel 4* a Budva-Becici (a circa 65 km). Cena e pernottamento.



GIORNO 2 | LUNEDÌ: BUDVA - SANTO STEFANO - PETROVAC - BUDVA (40 KM)


Prima colazione, cena e pernottamento in albergo. In mattinata passeggiata per i caratteristici vicoli di Budva e, a seguire, piacevole gita in barca fino all’isola di San Nicola. Giunti all’isola di Santo Stefano sosta panoramica e visita del monastero di Reszevici. Al termine proseguimento e visita di Petrovac, in origine villaggio di pescatori e oggi meta turistica caratterizzata dalla nota spiaggia di sabbia rossa. In serata rientro in albergo.



GIORNO 3 | MARTEDÌ: BUDVA - CETINJE - NJEGUSCI - CATTARO - BUDVA (150 KM)


Prima colazione, cena e pernottamento in albergo. In mattinata partenza per Cetinje, un tempo capitale del regno montenegrino. Visita del Palazzo Reale e proseguimento verso il vilaggio di Njegusci. Per pranzo si assaggerà il famoso prosciutto crudo locale. Nel pomeriggio, dopo una breve sosta, partenza per un’incantevole gita in barca lungo la baia di Cattaro fino al monastero della Madonna dello Scalpello ed a Perasto. Al termine rientro in albergo.



GIORNO 4 | MERCOLEDÌ: BUDVA - BAR - LAGO DI SCUTARI - BUDVA (150 KM)


Prima colazione, cena e pernottamento in albergo. Partenza verso Sud fino alla città di Bar. La vecchia città è protetta da un castello fra le rocce delle montagne di Rumija: il nuovo distretto di Novi Grad si è sviluppato da questo insediamento abbandonato solo nel XIX secolo. Da qui si raggiungerà il lago di Scutari e l’omonimo parco nazionale. Dopo il pranzo (libero) in ristorante lungo la riva del lago proseguiremo fino a raggiungere Grmozur, l’Alcatraz del Montenegro, isola desolata, un tempo carcere statale. In serata rientro in albergo.



GIORNO 5 | GIOVEDÌ: BUDVA - MONASTERO DI OSTROG - BUDVA (200 KM)


Prima colazione, cena e pernottamento in albergo. Partenza verso il famoso monastero di Ostrog, struttura ecclesiastica appartenente alla Chiesa Ortodossa serba che richiama pellegrini di diversi credi religiosi, diventando il centro spirituale unificatore del Montenegro. Il monastero è incastrato nella parete di roccia della rupe di Ostroška Greda, a strapiombo sulla pianura sottostante. Dopo la visita guidata tempo a disposizione prima del rientro in hotel.



GIORNO 6 | VENERDÌ: BUDVA - BAR - KOLASIN - BUDVA (TRATTA IN TRENO)


Prima colazione, cena e pernottamento in albergo. Oggi vivremo un’esperienza davvero unica. Raggiungeremo Bar da dove prenderemo il treno, dove attraverso le gole del Montenegro, raggiungeremo Kolasin, cittadina


a 960 mt. di altitudine dove boschi, pascoli sterminati e prati costituiscono un’indimenticabile “fiaba d’inverno” con corsi d’acqua e laghi. Al rientro sosta per visitare il monastero di Moraca.



GIORNO 7 | SABATO: BUDVA


Prima colazione, cena e pernottamento in albergo. Intera giornata a disposizione.



GIORNO 8 | DOMENICA: BUDVA - PODGORICA - ITALIA


Prima colazione in albergo. Trasferimento organizzato all’aeroporto di Podgorica in tempo utile per il volo di rientro in Italia. Fine dei servizi.

Comentarios


bottom of page